Besenzoni lancia sul mercato la WorkBoats - Il Giornale
Data:12 gennaio 2021 Categoria:About us

La nuova gamma di prodotti è destinata alle imbarcazioni commerciali e militari Non solo pleasure, Besenzoni presenta la serie workboats. La storica azienda di Sarnico conosciuta da oltre 50 anni in tutto il mondo dello yachting per la produzione di forniture per imbarcazioni, ha deciso di far conoscere al grande pubblico la gamma di prodotti dedicata al settore commerciale e militare che da anni è parte integrante della sua produzione: poltrone pilota, passerelle, scale d’imbarco, gru, slitte, movimentazioni idrauliche, aperture portelloni, porte a tenuta stagna e altro.

Si tratta di un’offerta che comprende tutti i prodotti che contraddistinguono la produzione pleasure, rivisitata e adattata a un utilizzo navale dove rimane fondamentale la scelta qualitativa dei materiali utilizzati. La praticità, il comfort, la qualità e le soluzioni specifiche che i prodotti offrono agli armatori ha riscosso un grande interesse e per questo Besenzoni ha scelto di sviluppare forniture ad hoc per le imbarcazioni da lavoro e da difesa.

Passerelle Sfruttando la tecnologia utilizzata nei prodotti pleasure, le passerelle destinate alle workboat tralasciano le raffinatezze a vantaggio di materiali più resistenti a carichi maggiori.

Gru Progettate per facilitare lo spostamento dei pesi, le gru Besenzoni sono realizzate in verniciato a polvere. La capacità di sollevamento varia a seconda del modello o delle specifiche richieste.

Poltrone Vero fiore all’occhiello sono le poltrone. L’ergonomia e la robustezza sono i due tratti distintivi di questo prodotto. Pluriaccessoriate, possono essere realizzate con un’area di comando incorporata nei particolari braccioli o nelle strutture laterali. Tutto questo semplifica la gestione e facilità l’accessibilità. Grazie a un processo costruttivo completo, inoltre, ogni singola parte della filiera verrà seguita direttamente dall’azienda, dalla progettazione alla produzione, fino ad arrivare all’assemblamento di ogni componente in sede e all’assistenza durante l’istallazione a bordo.